12 x 1 ora, si ritorna sul lungolago!

Dove: Verbania Pallanza

Quando: Sabato 17 giugno 2017

Un evento che, pur tra mille vicissitudini, è nel cuore di tutti i Verbanesi: sabato 17 giugno si terrà l’edizione 2017 della 12 x 1 ora, erede di quella spettacolare 24 x 1 ora che per anni ha caratterizzato l’inizio dell’estate nella cittadina lacustre.

Quest’anno ci sarà una grande novità: si ritornerà, dopo qualche anno di “esilio” nel parco della biblioteca, sul lungolago di Verbania Pallanza. Gli atleti correranno su uno spettacolare anello di circa 400 metri ricavato sulla passeggiata del lungolago di Pallanza, proprio davanti al Municipio di Piazza Garibaldi.

Ma non sarà protagonista solo il podismo sabato in piazza a Pallanza: il Centro Sportivo Italiano, che organizza l’evento ha infatti pensato a una vera e propria mini festa dello sport, che coinvolgerà calcio, basket e… pallanuoto, nelle acque antistanti il lungolago.

Sarà particolarmente agguerrito il torneo di calcio a 5, su campetto sintetico appositamente piazzato, che vedrà la partecipazione delle seguenti squadre: FC Don Bosco, B-Side, Barbavara, Bar Stanglini, Ghiffa, Unchio, Croce Verde, Termoidro Crivelli, Croce Rossa, Circolo Zappelli.

Si preannuncia insomma una grande e bella giornata di sport, durante il quale non mancheranno dei momenti di spettacolo e il passaggio della classica fiaccolata dedicata ai 42 Martiri di Fondotoce.

Ma ecco il programma completo di sabato 17 giugno:

10.00 – P.zza G.Garibaldi (Lungolago)
Partenza 12 x 1 ora
14.00 – P.zza G.Garibaldi (Lungolago)
Apertura Villaggio dello Sport
Inizio Attività per Bambini
Inizio Tornei di: Pallanuoto – Basket – Calcio
21.00 – P.zza G.Garibaldi
Gran Galà delle Premiazioni stagione 2016-2017
21.30 – P.zza G.Garibaldi
Passaggio Fiaccolata 42 Martiri
a seguire Musica e divertimento
23.00 – P.zza G.Garibaldi
Premiazioni 12 x 1 Ora
Premiazioni Tornei di Basket, Calcio e Pallanuoto
Ulteriori informazioni – www.sport24.csivb.net 

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*