Camp Super Sport, oltre la solita vacanza sportiva

Dove: Valle Vigezzo, Val Grande

Quando: Dal 12 luglio 2014

“Un anno hanno partecipato due fratelli, un bimbo all’ultimo anno di asilo e la sorella maggiore che faceva la quinta elementare; d’accordo con i genitori, poiché maschi e femmine dormono separati, permettevamo alla sorella di restare con il fratellino fino a che lui si addormentasse; questo nella prima settimana; nella seconda settimana di Camp lui non ha più voluto la sorella vicino per addormentarsi”.
Questo semplice aneddoto, raccontato dal direttore Alessandro Parravicini, spiega più di mille parole quanto sia formativa l’esperienza per i partecipanti a Camp Super Sport, la vacanza sportiva per bambini e ragazzi che celebra nel 2014 la sua 11^ edizione.

A Camp Super Sport si gioca anche a rugby

A Camp Super Sport si gioca anche a rugby

“Abbiamo iniziato il primo anno con 8 bambini – spiega Parravicini, laureato in Scienze Motorie e con una vasta esperienza nella prevenzione e nella cura delle patologie vertebrali con particolare riguardo al bambino e all’adolescente – ma da subito abbiamo cercato di abbinare all’aspetto sportivo quello formativo; mentre frequentavo l’università avevo iniziato infatti a organizzare della attività dopo scuola e mi ero reso conto che non esistevano iniziative a carattere sportivo che offrissero anche momenti formativi e didattici; sin dalla prima edizione abbiamo quindi avviato collaborazioni con il Parco della Val Grande, le Guardie Forestali e il Soccorso Alpino con lo scopo di far conoscere e apprezzare la natura ai ragazzi”
I partecipanti al Camp Super Sport, che fin dalla prima edizione fa base a Druogno (VB), in Valle Vigezzo, praticano diversi sport, da quelli classici come per esempio pallavolo, basket e tennis, a quelli un pochino più avventurosi come il torrentismo; soprattutto, però, vivono delle vere e proprie esperienze di vita: “Il ragazzo che frequenta il Camp Super Sport – spiega ancora Parravicini – non si ricorderà di aver partecipato per esempio al torneo di basket; molto più facilmente racconterà di aver passato una notte all’aperto o in un bivacco della Val Grande, esperienze che aiutano il ragazzo a formare il proprio carattere e a fare squadra con i suoi compagni di attività”.

Tra ragazzi e staff si crea un rapporto molto forte

Tra ragazzi e staff si crea un rapporto molto forte

Grande è l’attenzione posta dallo staff di Camp Super Sport nel seguire i ragazzi in ogni momento della giornata: “Nel tempo si è consolidato un gruppo ben strutturato che assicura un’assistenza continua e professionale ai ragazzi; lo staff del Camp è formato da laureati in ambito sportivo/didattico e da assistenti che hanno seguito un iter formativo ben preciso: hanno prima partecipato direttamente al Camp, poi, una volta cresciuti, hanno svolto mansioni da ‘vice assistenti’, infine, dopo un Corso propedeutico, sono diventati assistenti; il loro ruolo – spiega ancora Parravicini – è fondamentale, in quanto avendo frequentato il Camp, sono in grado di capire meglio di chiunque altro le difficoltà che i ragazzi possono incontrare nelle diverse attività”.

Nel 2014 Camp Super Sport si dividerà addirittura in tre: “Il nostro gruppo di lavoro – spiega Parravicini – ha stilato una classificazione delle attività in base alle fasce d’età, individuando per ogni età l’attività adatta, sia dal punto di vista sportivo, sia da quello didattico e formativo; abbiamo pensato quindi a una maggior differenziazione della proposta del Camp stesso”.

Camp Super Sport GO! è la versione classica: “Sarà – afferma Parravicini – una grande esperienza tra sport e avventura; i ragazzi si confronteranno con i propri limiti, cercando magari di superarli con l’aiuto e la collaborazione dei compagni di squadra e degli assistenti”.
Camp Super Sport GO! Si terrà:
– 12-18 luglio, dalla 3°materna alla 5° elementare
– 19-25 luglio, dalla 2° elementare alla 2° media

La seconda proposta è Camp Super Sport Park: “Si tratta – spiega ancora Parravicini – di una spettacolare settimana tra i campi sportivi e gli alpeggi del Parco Nazionale della Val Grande, un’esperienza unica per scoprire l’area protetta più selvaggia delle Alpi e l’essenza di quest’area meravigliosa”.
Camp Super Sport Park si terrà dal 26 al 31 luglio ed è riservato ai ragazzi dalla 4° elementare alla 2° media.

L’ultima proposta, per i più grandicelli, è Camp Super Sport XL: “In questo caso – commenta Parravicini – non si tratta di sfida atletica, non si richiede ai ragazzi di superare le proprie capacità fisiche, ma di scoprire la meravigliosa sensazione di fare fatica, di sapersi arrangiare e di scovare dentro di se la capacità di superare le difficoltà”.
Camp Super Sport XL si terrà dal 26 al 31 luglio ed è riservato ai ragazzi dalla 3° media alla 2° superiore.

Le iscrizioni a Camp Super Sport sono già aperte, e lo saranno sino a giugno: “Attenzione però – commenta Parravicini – tutti i Camp sono a numero chiuso, e, per esempio, per il Camp Park sono rimasti già ora solo dieci posti!”

Si prospetta per lo staff di Camp Super Sport un’estate molto impegnativa: “Sicuramente si – conferma sorridendo Parravicini – visto che parteciperanno circa 300 ragazzi, ma sappiamo anche che avremo tante soddisfazioni e ci saranno molti momenti divertenti o curiosi, come quando uno dei nostri ragazzi, durante la visita a una fattoria, ha ammesso candidamente che era la prima volta che vedeva una gallina…”

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*