Weekend all’insegna della corsa!

Dove: Vogogna - Montescheno

Quando: 23 e 24 luglio 2016

Dopo la sbornia di Trail dello scorso fine settimana, con il grande successo di Bettelmatt Ultra Trail, sembra che la voglia di corsa non sia soddisfatta ma addirittura sia aumentata: per esempio, nel prossimo weekend saranno ben quattro (almeno) le competizioni che si svolgeranno in zona.

Vorremmo porre l’attenzione in particolare su due eventi, decisamente diversi tra loro per tipologia, ma uniti dalla voglia di condivisione.

newsluposLa prima è la Lupo’s Run, corsa goliardica in programma sabato 23 a Vogogna – partenza ore 17 – e che sta già ripetendo, per numero di iscritti, il successo della prima edizione, quando furono ben 348 i partecipanti che si divertirono tra ostacoli, piramidi, scivoli d’acqua, copertoni, balle di paglia, etc etc. Si, perché la particolarità della Lupo’s Run (che non a caso ha come sottotitolo “Matti in corsa”) è proprio quella degli ostacoli artificiali, tutti molto divertenti, che i partecipanti si troveranno ad affrontare lungo i due percorsi da circa 6 e 12 km.

Il comitato organizzatore, composto da ragazzi di Vogogna, consiglia di indossare scarpe comode, guanti e per chi lo vuole, caschetto, ginocchiere e parastinchi! Insomma, la corsa in questo caso è solo una scusa per divertirsi tutti insieme e fare del bene: il ricavato della manifestazione sarà infatti devoluto a Denise, una bimba di Ornavasso affetta da tetraparesi spastica che già lo scorso anno è stata aiutata grazie alla Lupo’s Run.

Tutte le info sulla Lupo’s Run sono disponibili sul sito dell’evento.

DSC_0053Domenica mattina invece, con partenza e arrivo a Montescheno, si terrà la prima edizione, anzi, l’edizione zero, come affermano gli organizzatori, della Val Brevettola Race, una gara che nasce innanzitutto dalla volontà di ricordare due giovani ragazzi, Davide Battro e Manuel Tarovo, drammaticamente scomparsi all’inizio dell’anno in un incidente in montagna nel Canton Vallese. Ci sembra giusto riportare le dichiarazioni degli organizzatori nel presentare questa gara: “Ricordare è non lasciare che storie, eventi, e vite, scorrano via senza averci trasmesso nulla. Ricordare per noi è cogliere l’essenza di quelle persone che hanno intersecato la nostra esistenza. Come se loro ci avessero lasciato un seme, assieme al compito di farlo germogliare. E quel seme che sta germogliando è Val Brevettola Race“.

Oltre che il ricordo di Manuel e Davide, la Val Brevettola Race sarà l’occasione per ripercorrere i sentieri del “Lautani d’i set frei”, sentitissima processione che si tiene da oltre 400 anni e per promuovere una valle, appunto la Val Brevettola, di grande suggestione ma sconosciuta o quasi al grande pubblico.
La gara è di quelle toste: in soli 21 km gli atleti dovranno affrontare un dislivello positivo di ben 1860 m!
L’attesa è tanta: gli organizzatori e tutto il paese di Montescheno si sono impegnati tantissimo per allestire un evento in grado di ricordare nel migliore dei modi Meme e Dado e gli atleti stanno rispondendo bene: tra gli atleti presenti sottolineiamo per esempio la grande Emanuela Brizio, reduce dalla terza vittoria consecutiva nella Bettelmatt Sky Race.

Le iscrizioni sono ancora aperte: per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito dell’evento.

Ma non è finita: tra sabato e domenica ci altre due corse che meritano di essere citate: a Bognanco si terrà l’8^ edizione della Gomba – Alpe Laghetto, corsa in montagna di sola salita, 6 km per 800 m D+, a seguire festa all’Alpe Laghetto con pranzo; info 0331769489

Ad Aurano infine, si terrà la 24^ edizione del Giir di Cuurt, km 10 con partenza alle ore 9; per informazioni 3357890150

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*