La magia della Maratona della Valle Intrasca

Dove: Verbania

Quando: Domenica 4 giugno 2017

Puntualmente, come l’alternarsi delle stagioni, ancora una volta le iscrizioni della Maratona della Valle Intrasca, che quest’anno celebrerà la sua 43^ edizione, si sono aperte il 1^ aprile.

In coppia si corre meglio

Comazzi e Minoggio all’arrivo – Foto Zani

La spettacolare corsa in montagna a coppie, una delle poche in Italia, organizzata come sempre dal CAI Verbano, si disputerà sul percorso lanciato nel 2014, in occasione della 40^ edizione, con partenza e arrivo nel “salotto buono” di Verbania Intra, Piazza Ranzoni, un tracciato di 35,030 km e un dislivello totale, positivo e negativo, di 1.634 m.
La quota iniziale d’iscrizione, fino al 30/4, è di € 65,00 a coppia, per poi salire a € 75,00 fino al 31/5 e a € 85,00 fino alla chiusura delle iscrizioni, alle ore 7.20 del giorno di gara, 5/6.
Il 1^ aprile si sono aperte anche le iscrizioni alla Maratonina, in programma sulla distanza di 16,9 km; la quota di iscrizione iniziale, valida fino al 30/4, è fissata in € 20,00, per poi passare a € 25,00 per quelle effettuate entro il 31/5; dal 1^ giugno e fino alle ore 7.30 del giorno di gara, la quota sarà di € 30,00.

Missione: ripetere il successo dello scorso anno

Foto di Gian Piero Cardani

L’impegno del CAI Verbano è quello di ripetere il grande successo dello scorso anno, quando furono ben 323 le coppie iscritte alla Maratona – record assoluto – e 150 – altro record – gli iscritti alla Maratonina.
La gara tra l’altro fu spettacolare, con grandi risultati anche dal punto di vista cronometrico; la vittoria andò ad Alberto Comazzi e Cristian Minoggio, che si imposero con lo straordinario tempo di 2h57’53”; Giulio Ornati e Riccardo Borgialli, furono secondi in 3h04’07”, davanti a Claudio Garnier e Clemente Belinghieri in terzi in 3h08’41: tutte e tre le coppie sul podio fecero meglio del precedente record sul nuovo percorso, stabilito nel 2014 da Mora e Pini (3h09’43”).
In campo femminile si imposero Lara Crivelli e Yulia Baykova con l’ottimo tempo di 4h04’42”, quasi due minuti meno del precedente record ottenuto proprio da Crivelli nel 2014 con Gabriela Baccan (4h06’34”)

Una grande festa

Come tradizione, inoltre, il CAI Verbano, in occasione della Maratona, allestirà una serie di eventi tutti dedicati alla montagna sulle rive del Lago Maggiore, a partire dalla 5^ Festa della Montagna al Lago, che vedrà venerdì 2 la cerimonia di consegna del premio alpinistico “Pica da legn”, sabato 3 la sempre più sentita “Sgambettata” dedicata ai più piccini e altri eventi collaterali, con il clou ovviamente, domenica 4 con la Maratona della Valle Intrasca (e la 11^ Maratonina) il tutto condito da musica, spettacolo e buona cucina.

La Maratona della Valle Intrasca fa parte del circuito VCO Top Race.

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*