La Traccia Bianca, l’inimitabile

Dove: Alpe Devero

Quando: Domenica 26 febbraio 2017

Da sempre è il punto di riferimento per il movimento delle ciaspole in Provincia e non solo: La Traccia Bianca vedrà svolgersi la propria 12^ edizione il prossimo 26 febbraio, come sempre sulle nevi dell’Alpe Devero e, come sempre, organizzata dal CAI Pallanza.

Nata nel lontano 2005 (ma l’entusiasmo degli organizzatori non è mai venuto meno), grazie all’idea di alcuni membri proprio del CAI Pallanza, La Traccia Bianca è stata la prima ciaspolata organizzata in questi territori e ha raggiunto un successo di partecipazione che l’hanno lanciata tra le prime 5 ciaspolate a livello nazionale, al punto da richiamare partecipanti da ogni regione (lo scorso anno erano presenti atleti provenienti dalla Sicilia!).
Il percorso sarà quello classico, di 7,5 km per 250 m di dislivello positivo e negativo, caratterizzato, se le condizioni della neve lo permetteranno, dallo spettacolare e affascinante attraversamento dello specchio d’acqua ghiacciato del Lago Devero, uno dei motivi del grande successo di questa ciaspolata.
Vincere o piazzarsi a La Traccia Bianca vuol dire andare forte, come testimonia l’Albo d’Oro, degno delle gare più importanti del territorio e che vede come vincitori 2016 Daniele Fornoni e, per la nona volta consecutiva, Emanuela Brizio.

Proprio per valorizzare al massimo l’aspetto agonistico, anche quest’anno sarà presente il servizio di cronometraggio con chip e la possibilità di ricevere all’arrivo, via sms, tempo e posizione.

Ma il bello de La Traccia Bianca è che c’è spazio per tutti: i neofiti che possono testarsi su un percorso non troppo difficile ma divertente e le famiglie o i gruppi di amici che vogliono passare una bella giornata di festa sulla neve in una ambientazione, quella dell’Alpe Devero, ricca di fascino.
Ovviamente anche nel 2017 sarà proposto il ricco pacco gara enogastronomico e l’altrettanto ricco ristoro che prevede anche la “mitica” zuppa. Sono inoltre previsti numerosi premi a sorteggio tra tutti gli arrivati, premi tra i quali spicca una settimana per due persone in mezza pensione a Casa Fontana (Alpe Devero).
Capitando poi La Traccia Bianca proprio nel pieno del Carnevale 2017 non poteva mancare un premio per la maschera più originale.

Infine La Traccia Bianca fa parte del circuito Ciaspolando Tra Laghi e Monti coordinato dal Distretto Turistico dei Laghi dei Monti e delle Valli dell’Ossola.

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*