Lupo’s Run, matti si, ma per far del bene

Dove: Vogogna (VB)

Quando: Sabato 22 luglio 2017

Sabato 22 luglio si terrà la terza edizione della Lupo’s Run, la spettacolare corsa a ostacoli con ricavato in beneficenza, quest’anno particolarmente ricca di novità.

Il C.L.I.C., il comitato organizzatore formato da un gruppo di ragazzi di Vogogna, che hanno deciso di organizzare una manifestazione sportiva atipica per divertirsi e far divertire chi vi parteciperà, ha infatti studiato numerose innovazioni.
Innanzitutto ritrovo e arrivo della Lupo’s Run saranno al campo sportivo di Vogogna.

Poi ci sarà anche una Lupo’s Run Baby Run di circa 800 m (partenza ore 14.30) che si aggiungerà alla Lupo’s Run da circa 5 km e alla Lupo’s Strong Run su un percorso di circa 12 km (partenza alle 16.30).

Quello che invece non cambierà sarà lo spirito di Lupo’s Run – Matti in corsa, che presenta un meraviglioso percorso tra il centro storico di Vogogna (Verbania) e le campagne circostanti che si dirama per mulattiere, asfalto, saliscendi, strettoie, attraversamento di fiumi e di barriere artificiali: getti di acqua, copertoni, reti, balle di fieno e molto altro.

Insomma, divertimento puro per fare del bene: il massimo!

Per correre alla Lupo’s Run non serve il completino da gara, quanto un abbigliamento comodo e calzature robuste. Sono consigliati i guanti e… per caschetto, ginocchiere e parastinchi l’organizzazione lascia libero arbitrio ai partecipanti; tra l’altro, visto il carattere goliardico della corsa, sono previsti premi per le maschere più originali, quindi, ogni travestimento sarà ben accetto!

 

La partecipazione è aperta a donne e uomini che abbiano compiuto 18 anni. Novità 2017, ci sarà la possibilità di iscrizione anche per tutti coloro che hanno compiuto i 15 anni di età (compilando l’apposito modulo). Le iscrizioni si chiuderanno al raggiungimento di 650 iscritti; attualmente è possibile iscriversi solo presso i seguenti punti d’iscrizione a Vogogna: Enoteca del Castello, Bar Jolly, Ristorante Vecchio Borgo; ci si potrà iscrivere, sempre a 25,00 €, il giorno dell’evento presso il Campo Sportivo di Vogogna.

Nella quota di iscrizione è compreso il pacco gara, l’assistenza lungo il percorso, il servizio docce, ristori durante il percorso e gran ristoro finale.

L’obiettivo di quest’anno sarà aiutare Matteo, un bimbo affetto da paraparesi spastica, una patologia che si manifesta con un ritardo neuromotorio agli arti inferiori e ipomobilità all’arto superiore sinistro, conseguente a una lesione midollare verosimilmente pre-perinatale. Matteo sta facendo terapie 3 volte alla settimana con fisioterapisti, e neuropsicomotricisti, ma l’obiettivo è quello di implementare questo percorso in centri specializzati in Italia e all’estero, con la speranza di poter un giorno vedere Matteo giocare a calcio liberamente insieme a tanti altri bambini.

 

 

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*