Palio Remiero, sempre sull’onda del successo

Dove: Verbania Pallanza

Quando: 11, 12, 13, 14, 15, 16 agosto

0092

Palio Remiero 2014 – foto di Claudio Fogli tratta dal sito di Piazza e Vila

Una serie di eventi che avranno uno dei suoi momenti più forti con la 43^ edizione del Palio Remiero: è quello che sta accadendo a Verbania Pallanza, dove da martedì 11 è grande festa in attesa di uno dei momenti tradizionali del Ferragosto nella città lacuale.
A cura di Piazza e Vila, il Comitato per la Difesa delle Tradizioni, questo evento ha saputo raccogliere un pubblico sempre crescente e una attenzione sempre più forte anche dai Media; quest’anno l’impegno è davvero tanto, vista la varietà e la qualità dell’offerta nell’arco delle diverse serate.
Partenza martedi 11 agosto con il Ballo debuttanti Stresa in Tour; si prosegue mercoledì i 12 agosto con i balli con Pamela e Manuela e giovedì 13 con sfilate di moda all’insegna del glamour e Gli Inediti in un Tributo a Laura Pausini.
Quest’anno il 43^ Palio Remiero, l’unico in Italia a svolgersi di sera, si terrà alle 20 del 14 agosto e dopo la vittoria della Canottieri Intra, al terzo successo consecutivo nel 2014, c’è attesa per vedere chi sarà il trionfatore nella dolce serata pallanzese; quest’anno – spiega il segretario di Piazza e Vila Marco Passera – avremo il piacere di ospitare gli equipaggi locali di Canottieri Intra, Suna, Armo Possaccio, Gruppo Sportivo dei Vigili del Fuoco; dopo tre anni di assenza vediamo il ritorno della Canottieri Pallanza, dalla sponda lombarda avremo la Canottieri Germignaga, sempre dalla Lombardia, ma dal lago di Lugano, l’equipaggio della Canottieri Porto Ceresio, dal mare l’equipaggio del Golfo del Tigullio ed infine dalla Svizzera, rendendo internazionale la manifestazione, vedremo l’equipaggio della Canottieri Locarno, già presente al Palio Remiero in Notturna ben 35 anni fa; da notare – spiega ancora Passera – che due degli otto vogatori della Canottieri Locarno, sono gli stessi che hanno preso parte alla competizione 35 anni fa! Siamo orgogliosi – prosegue Passera – seguendo i passi di chi ci ha preceduto, di essere giunti alla 43° edizione del Palio Remiero in Notturna e per questo sulle coppe delle premiazioni, non mancano mai i nomi d i coloro che, con un’intuizione geniale, hanno ideato e realizzato questa competizione. Solo per ricordare qualche nome citiamo Felice Lodi, Aldo Ronchi, Bruno Falchetto, Marco Parnisari, Giobatta Ghiardello, Mario Bernasconi, Arturo Molinari…
Altri ancora meriterebbero di essere nominati”.
Il 2015 vedrà la prima edizione del Palio Remiero in Rosa, con equipaggi tutti femminili, compreso la timoniera; sono le rappresentative di Piemonte, Lombardia e Liguria. Questo sicuramente sarà un Grande evento all’interno di una ricca settimana di eventi.
“Sia per il tradizionale Palio Remiero aperto ad equipaggi misti, che per il Palio Remiero in Rosa, le regole – spiega ancora Passera – sono comuni:
• Partenza da riva verso il largo.
• Giro attorno alla boa di virata posta a 250 metri dalla riva
• Ritorno verso riva
• A 30 metri dalla riva, prima della boa rossa, il timoniere deve tuffarsi in acqua, percorrere l’ultimo tratto a nuoto, deve poi arrampicarsi su una grossa fune ed infine deve prendere una bandierina appesa, il tutto a pochi metri dalla folla che con urla ed applausi incita gli atleti. Solo in quel momento il tempo viene fermato e considerato valido; un’altra novità di quest’anno sta nell’abbinamento tramite sorteggio, di una modella partecipante alla sfilata di moda del giorno 13 agosto con un equipaggio del Palio Remiero; l’equipaggio vincitore del Palio determinerà anche la vittoria della madrina abbinata alla quale verrà attribuito il titolo di Miss Galeone”.
La serata sarà allietata dalla voce di Cristina Meschia e della musica di Lorenzo Erra.
Se il Palio Remiero è l’appuntamento clou, dal punto di vista “agonistico” di questa lunga settimana che ci porta e Ferragosto, la sera successiva, proprio quella di Ferragosto, sarà dedicata alle arti con il concerto del cantante americano Brandon Bee e gli spettacoli di Fiore di loto – Luci sul lago.
Domenica 16 non si poteva concludere che con un Grandioso Spettacolo Pirotecnico del Festival di Fuochi d’Artificio del Distretto dei Laghi; lo spettacolo pirotecnico sarà preceduto dall’anteprima nazionale di RIDI READING, inserito nel calendario della rassegna Teatro sull’Acqua.
Tutte le sere sarà aperta la cucina degli Amici a cura di Insieme per Sant’Anna.

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*