Praudina Adventure Park: ultimi giorni!

Non l’avete ancora provato? Allora affrettatevi, il Praudina Adventure Park chiuderà con la fine di agosto!

Sarebbe un peccato perdere questa struttura “green” che qualifica ulteriormente l’area della Pineta di Santa Maria Maggiore, nella meravigliosa Valle Vigezzo, mantenendo un bassissimo impatto ambientale.

13895569_295266800839360_554217568160661156_n

Foto tratta del profilo FB del Parco

La struttura, costruita dal Comune di Santa Maria Maggiore grazie anche a un contributo di 20.000 € della Regione Piemonte, è gestita da Pulsar ASD e riserva tantissime sorprese e un divertente percorso che prevede sette stazioni “aeree” costruite tra gli alberi, va quindi ad arricchire ulteriormente un’area, appunto quella della Pineta, già ricca di strutture con piscina, campi da tennis e golf.

Per garantire la giusta sicurezza ai fruitori di Praudina Adventure Park, in particolare ai più piccoli, tutti gli istruttori hanno seguito un corso di preparazione; inoltre ogni utente dovrà prima seguire un piccolo briefing formativo che spiega quali siano le norme di sicurezza da rispettare per godere appieno delle divertenti attrazioni del parco.

13912780_295592610806779_8246236683451764175_n

Foto tratta del profilo FB del Parco

Di seguito i costi d’ingresso

 

Ingresso singolo 8,00€
Ingresso famiglia (figlio+genitore oppure 2 fratelli) 13,00€
Ingresso gruppi (superiore alla 10 unità) €5,00
Ogni 5 ingressi singoli – 1 omaggio

Il costo dell’ingresso comprende:
noleggio attrezzatura, breafing e percorso aereo per un totale di 45’.

L’accesso è consentito a partire da 110 cm di altezza. Per i bambini di età inferiore ai 6 anni ma alti almeno 110 cm è obbligatorio l’accompagnamento di un adulto!

Fino al 21 agosto gli orari sono i seguenti:

Venerdì 10 – 13, 15 – 19
Sabato 10 – 13, 14 – 19
Domenica 10 – 13, 14 – 19

Per ulteriori informazioni: 334 2201256.

Si accettano prenotazioni telefoniche solo per gruppi di 10 o più persone.

 

 

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*