Val Brevettola Race, la conferma

Dove: Montescheno (VB)

Quando: Domenica 23 luglio 2017

Lo scorso anno la Val Brevettola Race fu qualcosa di magico: un’intera comunità si unì nel ricordo di Davide Battro e Manuel Tarovo, scomparsi pochi mesi in un incidente in montagna, e per ricordarli scelse un vero inno alla vita, una corsa che si è risolta in un successo spettacolare, sia dal punto di vista agonistico, con le vittorie di due mostri sacri come Rolando Piana ed Emanuela Brizio, sia dal punto di vista organizzativo: praticamente tutto perfetto!

Dopo aver costituito la Val Brevettola ASD, il comitato organizzatore si è messo a lavorare per l’edizione 2017: il difficile obiettivo è confermare il successo del primo anno e continuare a proporre un grande evento nel ricordo di Meme e Dado.

Il percorso della Val Brevettola Race resterà immutato:  Km 20,8 per D+ 1.830 m, con la temibile prima parte che prevede 1300 m di dislivello positivo in 7 km per arrivare al GPM dell’Alpe Ogaggia, a quota 1977 mslm, dove sorge la “Caséla”, il rifugio realizzato dal Comprensorio Alpino VCO3 in ricordo di Meme e Dado e dove sarà posizionato il Punto Tifo, con tanto di Bar in Quota, organizzato dal gruppo di Villadossola Le Faine; a proposito di bar, quello posizionato alla partenza e arrivo di Montescheno sarà invece a cura di Spatash, di Montecrestese.

Oltre a queste collaborazioni bisogna sottolineare come saranno circa 200 i volontati impegnati a vario titolo nell’evento, uno sforzo enorme che tutti compiono volentieri nel ricordo di Meme e Dado e perché credono in un evento che ha grandi potenzialità.

Come lo scorso anno, la Val Brevettola Race sarà l’occasione per ripercorrere i sentieri del “Lautani d’i set frei”, sentitissima processione che si tiene da oltre 400 anni e per promuovere una valle, appunto la Val Brevettola, di grande suggestione ma sconosciuta o quasi al grande pubblico.
Sotto il profilo agonistico c’è attesa per la sfida stellare tra Rolando Piana, vincitore lo scorso anno, e Cristian Minoggio, che si è aggiudicato le ultime due sfide con il campione della Valetudo, alle recenti Mozzafiato e Bettelmatt Skyrace; altri campioni saranno in gara, come Vasyl Matviychuck, Damiano Belotti, Matteo Fodrini, Max Valsesia; in campo femminile hanno già confermato la seconda e la terza dello scorso anno, Daniela Rota e Daniela Bona, mentre Emanuela Brizio dovrebbe essere ancora ferma per un infortunio.

Le iscrizioni sono aperte fino a sabato 22 luglio: per ulteriori informazioni vi invitiamo a visitare il sito dell’evento.

Commenta l'articolo

Ci farebbe piacere conoscere la tua opinione, lascia un commento qui sotto.

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati*